fbpx

03 Set 2019

Welcome Settembre!

Settembre è il mese in cui i ragazzi post maturità si trovano davanti ad un bivio: quale percorso universitario scegliere? Come posso scegliere il giusto corso di laurea? Anche se molti hanno già da tempo avviato le pratiche di iscrizione e forse superato anche con successo i test di ammissione, alcuni non hanno ancora le idee chiare e sono alla ricerca di suggerimenti che li guidino verso la scelta giusta.
Il modo migliore per orientarsi al meglio resta sempre quello di gettare uno sguardo al futuro cercando di cogliere quali direzioni sta prendendo il mercato del lavoro e quindi quali saranno le professioni più ricercate nei prossimi 5 anni.

Il report Excelsior di UNIONCAMERE traccia proprio questi dati. Energie, Digitale ed Ecosostenibilità saranno i settori predominanti, ma anche le filiere dell’Education e Cultura, Meccatronica e Logistica, Salute e Benessere avranno una richiesta di professionisti trasversali alle aree di lavori aziendali.

Da questa analisi, risulta chiaro come i percorsi di laurea ingegneristici e quelli umanistici rappresentano una corsi preferenziale rispetto alle richieste di occupazione che il mercato del lavoro potrà potenzialmente richiedere nei prossimi anni.
Ma anche Medicina e le facoltà legate ad una corretta gestione dell’ambiente e del territorio rivestono un ruolo di rilievo nella creazione di nuovi profili professionali legati ad una gestione più etica delle relazioni sociali e dei rapporti con l’ambiente.

Ovviamente non esiste un percorso giusto ed uno sbagliato, ma tutte le facoltà di laurea offrono la possibilità di poter apprendere conoscenze utili allo sviluppo di un profilo professionale di qualità. La scelta migliore resta pertanto sempre quella dettata dalle proprie passioni.